• Mivini staff

Il Timorasso di Alessandro Bressan


La nostra scelta è caduta sul magnifico Derthona 2014 - Colli Tortonesi Timorasso Doc dell'Azienda Agricola Fiordaliso di Volpeglino (AL) a seguito di "Castello in Bianco", manifestazione tenutasi lo scorso maggio a Desenzano.

Siamo rimasti estasiati soprattutto per i delicati quanto non invadenti profumi al naso e per la totale pienezza al sorseggio. Un'emozione vera, inedita, che ci ha spinto a contattare Alessandro per l'acquisto di 12 bottiglie!

Il prezzo è davvero interessante - considerata la qualità di ciò che sta dentro la bottiglia - e abbiamo scelto di dedicare a questo Timorasso un momento specifico.

La breve DEGUSTAZIONE: In questo splendido prodotto in forte ascesa nel panorama vitivinicolo italiano c'è tutto il lavoro profuso da Alessandro Bressan, vignaiolo alla sua seconda vendemmia: oggi possiamo godere della versione 2014, un più che ottimo auspicio per le sue produzione future. Chi ben comincia, recita un proverbio... Il suo è un vino di corpo che mostra grande carattere dove spicca un'accesa sapidità. Consistente, di colore giallo paglierino intenso, regala profumi di pietra focaia accompagnati da sentori floreali sfumati da una lieve nota citrina. Succoso, di buona freschezza, questo prodotto è il giusto compagno di pietanze ricercate e strutturate.

Abbiamo gradito questo Timorasso anche senza alcun abbinamento e possiamo affermare che si presta benissimo a momenti di convivialità che precedono pasti completi. Infine abbiamo apprezzato ed elogiato l'etichetta sobria e distintiva, allo stesso tempo elegante e curata: capace di vestire questo prodotto con un mix di tradizione e innovazione, proprio come il percorso di sviluppo di questo vitigno. Il TIMORASSO in breve: Vite autoctona del sud del Piemonte, praticamente estinta a causa della preferenza per vitigni meno impegnativi dal punto di vista agronomico. A partire dagli anni Ottanta, grazie all’intuizione e alla lungimiranza di Walter Massa, è iniziato un meticoloso processo di valorizzazione che ha portato alla realizzazione di vini bianchi unici, per corpo e longevità, ma anche ad una rivitalizzazione del territorio Tortonese. Oggi con circa 50 ettari vitati, e 400.000 bottiglie annue, il Timorasso è vitigno richiesto e apprezzato in Italia come all’estero: ritenuto dalla critica di settore un prodotto estremamente rappresentativo del territorio.


612 visualizzazioni

© 2016 - created with Wix.com - to M.Z.